Fine corsa per Thello in Italia

Thello, società controllata da Trenitalia (Gruppo FS Italiane) informa, attraverso il suo sito web, che la circolazione dei treni notte della linea Venezia-Parigi, sospesa dal 10 marzo 2020, in coincidenza con l’inizio dell’emergenza sanitaria, sarà definitivamente interrotta dal primo luglio 2021.
Anche la circolazione dei treni giorno della linea Milano-Nizza-Marsiglia è interrotta a partire dal primo luglio 2021.
Dunque da domani si dovrà viaggiare fino a Ventimiglia e poi proseguire con treno regionale per raggiungere la Costa Azzurra direttamente da Milano. Allo stesso tempo Trenitalia effettuerà nuovi collegamenti con due coppie di Frecciabianca sulla tratta Milano – Ventimiglia dall’1 luglio al 19 settembre 2021.

L’avviso riporta anche che “Thello è pronta ad affrontare nuovi progetti e nuove sfide in Francia“.

Con un velo di nostalgia, i viaggiatori abituali della tratta troveranno un post sul profilo Facebook (@thello.trains) della società di trasporto, che lascia intravedere qualche speranza, annunciando nuovi progetti.

Oggi, ultimo fischio per il nostro treno giorno
Grazie mille a tutti i nostri passeggeri per aver viaggiato con noi.
La linea Milano-Nizza-Marsiglia è stata riempita da migliaia:
Di Ciao e di Bonjour,
Di sorrisi scambiati, di sguardi incrociati,
E di viaggi soleggiati con vista sul Mar Mediterraneo!
Siamo felici di aver contribuito a tutti questi piccoli piaceri.
Il viaggio continua, nuove partenze ci attendono
A presto a bordo dei nostri futuri treni!

Thello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.